Valori nutrizionali dell’olio extravergine d’oliva

L’olio extravergine d’oliva, parte integrante della dieta mediterranea, rappresenta un alimento dalle proprietà nutritive eccezionali per la nostra salute, motivo per il quale non dovrebbe mai mancare nella normale alimentazione. Poiché deriva dalla sola spremitura di olive, senza aggiunta di sostanze chimiche durante i procedimenti industriali, rappresenta un alimento puro a differenza di altri oli vegetali sul mercato.

Ciò che lo rende particolarmente prezioso è la presenza di molte vitamine, grassi “buoni” e di sostanze antiossidanti che contribuiscono a combattere ed a prevenire molto patologie importanti come l’ipertensione, il colesterolo, le malattie cardiovascolari ed il diabete. In particolare l’olio extravergine di oliva è ricco di tocoferoli che comprendono la vitamina E, polifenoli e steroli oltre a vari pigmenti come la clorofilla.

In quanto olio vegetale, esso contiene acidi grassi, per la maggior parte grassi insaturi come l’acido oleico che è particolarmente attivo nella prevenzione di lesioni delle arterie con conseguente riduzione del rischio di ictus o infarto. Il suo valore è riconosciuto anche dal fatto che l’ olio EVO rappresenta l’unico condimento utilizzabile nei neonati durante lo svezzamento in virtù della presenza della giusta concentrazione di grassi polinsaturi.

Come accennato, un altro importante componente dell’olio sono i polifenoli, che si riconoscono per il loro sapore amaro e piuttosto forte. Se un olio ha questo gusto, significa che contiene la giusta quantità di polifenoli che sono dei potenti antiossidanti naturali e proteggono la vitamine E dall’ossidazione.

Come si sa l’olio è un alimento piuttosto calorico poiché 10 gr apportano circa 90 Kcal, tuttavia ogni dieta deve prevedere la presenza di 2-3 cucchiaini di olio extravergine d’oliva al giorno senza alcuna preoccupazione per la linea ma, anzi, essendo certi di godere di tutte le qualità di questo alimento davvero completo.

Valori nutrizionali per 100 gr:
-acqua in tracce
-Vitamina E 2,25 mg
-Vitamina A 35 μg
-selenio, ferro, rame, zinco in tracce
-grassi saturi 14,45%
-grassi monoinsaturi 73%
-grassi polinsaturi 7,50%
-calorie 900 Kcal

Lascia un commento